Per la prima giornata del girone di ritorno, il Torre ha ospitato domenica 17 febbraio, la forte formazione del Cordovado che all’andata si era imposto con l’altisonante punteggio di 96 a 16.

Il Torre, seppur nelle ultime partite è sempre uscito dal campo sconfitto, si trovava in un buon momento per quanto riguarda il modo di allenarsi e l’attenzione durante gli allenamenti.

L’inizio risulta essere in salita per la bravura degli avversari che impongono subito un  ritmo alto e mettono anche in risalto una buona padronanza dei fondamentali individuali e di squadra. Ne consegue, a fine primo quarto un vantaggio ospite di 6 a 22.

Nel secondo quarto, la via del canestro viene smarrita come dimostrato dal parziale di 5 a 7 che porta le squadre negli spogliatoi sul punteggio di 11 a 29.

Nei secondi sedici minuti di gioco cala il ritmo e le difese concedono più libertà ai diretti avversari ma sempre con gli ospiti a comandare. I due parziali rispettivamente di 10 a 25 e 10 a 6, fissano il punteggio sul 31 a 60 finale.

Prossimo appuntamento giovedi 21 febbraio alle ore 17.45 sul campo del Portogruaro.

Torre – Cordovado 31-60

(6-22; 5-7; 10-25; 10-6)