Torre esce vittorioso dall’incontro disputato al palazzetto di Portogruaro, al termine di una gara ad inseguire gli avversari.

Le ultime uscite della formazione del presidente Silvani avevano lasciato buone sensazioni perché i ragazzi, seppur sconfitti nel punteggio, avevano lottato e messo in pratica quanto appreso durante gli allenamenti.

Però ogni giornata è diversa dall’altra e a Portogruaro i ragazzi del Torre non sono riusciti a giocare bene.

Il primo quarto finisce 6 a 5 ed il secondo 10 a 8, entrambi per i padroni di casa: Torre sbaglia una miriadi di tiri a canestro.

Dopo l’intervallo, per il Torre continua la carestia di punti e Portogruaro trova con più facilità la via del canestro e con un parziale di 16 a 6 si porta largamente in vantaggio sul 32 a 19 con l’inerzia completamente a proprio favore.

I ragazzi del Torre non ci stanno a perdere e improvvisamente ciò che prima non riusciva, inizia a risultare facile. La panchina inizia ad incitare i compagni che riescono a raggiungere gli avversari e a superarli di un punto ad una manciata di secondi dalla sirena finale.

L’ultimo parziale di 6 a 20, permette di tornare a casa con il referto rosa con il punteggio di 38 a 39.

Prossimo appuntamento, dopo il turno di riposo, martedì 12 marzo conteo la 3S Cordenons.

IMG-20190221-WA0023