Venerdì 15 marzo in via Peruzza si è disputata l’ultima partita della prima fase del campionato under 13 provinciale. A far visita alla squadra di coach Spangaro c’era il Maniago che ad inizio gara non è riuscita a contenere lo strapotere fisico di Moschetta per l’ 11 a 4 di fine primo quarto.

Con carattere e volontà Maniago non teme il confronto e gioca un buon secondo quarto, non sufficiente però a riagganciare il Torre (11-10) che perde molti palloni per infrazioni o passaggi errati.

Il 22 a 14 alla ripresa del gioco dopo l’intervallo non lascia tranquilli i giocatori del Torre che sembrano improvvisamente in balia degli avversari e la prestazione non è delle migliori. Il parziale di 8 a 9 per un totale di 30 a 23 lascia il risultato finale in dubbio.

La reazione è buona ed un canestro di Andrighetto imitato subito dopo da Valeri, infonde fiducia ai padroni di casa che trovano energie in entrambe le metà campo. Sei punti consecutivi di Vendrame ed una difesa più attenta da parte di tutti, fanno trovare entusiasmo anche in panchina dove tutti incitano i compagni. Il parziale  di 20 a 5 fissa il punteggio sul 50 a 28.

Torre – Maniago 50 – 28

(11-4; 11-10; 8-9; 20-5)

Torre: Paulin, Chiodi, Simeoni 2, Vendrame 14, Boschian 4, Fabbroni, Pezzutti 2, Andrighetto 6, Trevisan, Zanus-Michiei 2, Valeri 6, Moschetta 14. All.re Spangaro