Torre perde contro l’imbattuta capolista Zoppola di coach Fantin nella serata di venerdì 8 febbraio con un pesante 54 a 94.

Dopo il 6 a 5 di inizio gara, un time out chiamato da Zoppola ha fruttato un parziale di 0 a 16 che ha praticamente segnato profondamente il resto della gara. Il primo quarto si chiude con il Torre che deve già recuperare dieci punti, 12 a 22.
Nelsecondo quarto Zoppola continua a tenere il piede sull’acceleratore per il parziale di 13 a 29 che determina il 25 a 51 di metà gara.

Torre torna in campo battagliero ma gli avversari sono superiori fisicamente e tecnicamente e sfruttano a pieno questo loro vantaggio per il 18 a 22 del terzo quarto. Spangaro da ampio spazio a tutti gli effettivi con risultati alterni; l’ 11 a 21 dell’ultimo periodo permette allo Zoppola di allungare e vincere 54 a 94.

Torre – Zoppola 54 – 94
(12-22; 13-29; 18-22; 11-21)

Torre: Salpietro 4, Improta 4, Bertolo 9, Celik 7, Moschetta 12, Simoni, Intermite, Bahtiri 2, Moro 4, Johnson 12. All. Spangaro