Torre Basket – Collinare Fagagna 62 – 52 (14-14, 15-12, 11-16, 22-10)

Torre conquista la terza vittoria consecutiva contro un’ostica e mai doma Collinare alla fine di una partita fisica e dall’alta difficoltà tattica.

Coach Bolla tiene in panchina all’inizio l’asse play/pivot Rovscek/Principe e Torre subisce le penetrazioni di Romeo e la fisicità di Gallizia mentre l’attacco non risulta fluido. Costantini sblocca il Torre e quando il 2006 Moschetta infila una tripla dall’angolo, il match si accende. Dopo un avvio stentato, Torre trova il pareggio a quota 14 alla prima sirena con sei punti consecutivi di Matteo Dalmazi che sblocca il punteggio anche nel secondo quarto con la sua prima “tripla” di giornata.

Coach Bolla decide di giocare con due lunghi fisici in contemporanea, Vitolo e Principe che però non trovano facili conclusioni grazie all’egregia difesa di Prenassi, “Bimbo” Piovesana e capitan Bondelli che sfrutta la sua velocità per segnare in penetrazione o per subire falli che producono un 5/5 dalla linea del tiro libero. Un tiro libero di Prenassi e due penetrazioni di Rovscek fissano il punteggio a metà gara sul 29 a 26.

Torre non ricomincia nel migliore dei modi la partita e Romeo segna sei punti consecutivi nel cuore dell’area. I ragazzi di Spangaro ci mettono l’anima ma l’attacco stenta a creare tiri aperti e qualche tiro da tre punti viene forzato. Ci pensa Costantini con 6 punti consecutivi a non far scappare il Fagagna che al trentesimo minuto si trova avanti di due lunghezze, 40 a 42.

Torre aumenta l’intensità difensiva e improvvisamente si sblocca anche in attacco con un tiro da tre di Dell’Angela. La difesa non concede più facili penetrazioni e tutti lottano a rimbalzo. Un tiro da tre di Kelecevic, due punti di Deiuri e i tre punti di Matteo Dalmazi danno il vantaggio al Torre che si allarga fino alla sirena finale sul +10, 62 a 52.

Torre: Kelecevic 3, Dell’Angela 9, Costantini 9, Toffolo, Dalmazi Micjele, Moschetta 3, Bondelli 11, Parpinelli ne, Deiuri 4, Dalmazi Matteo 17, Piovesana 1, Prenassi 5. All. Spangaro/Colombis

Collinare: Stojanovic 5, Romeo 10, Comino ne, Gerometta 2, Dose, Gallizia 8, Vitolo 6, Principe 2, Rovscek 13, Bosa 6, Tomada. All. Bolla

Arbitri: De Tata A. – Allegretto I.