Sono ricominciati i campionati giovanili ed il Torre Basket si ripresenta in campo con le sue squadre under 15, 16 e 19.
A breve inizieranno anche il campionato under 14 mentre l’under 17 anche in questa stagione in collaborazione con la 3S Cordenons, assume la denominazione del sodalizio cordenonese.

Under 15 Sacile – Torre 77-51
Giovedì 4 ottobre sono scesi in campo i ragazzi del neo coach Pol Bodetto che in trasferta a Sacile ha potuto constatare il buon lavoro svolto finira che però non è bastato contro i forti sacilesi che non hanno avuto difficoltà a vimcerea partita.
Torre, nonostante lo svantaggio, ha sempre continuato a lottare, dimostrando carattere e voglia di ascoltare i suggerimenti provenienti dalla panchina. Alla sirena finale, il tabellone sancisce la superiorita del Sacile con il punteggio di 77 a 51.

Under 16 Casarsa – Torre 69-72
Esordio stagionale in trasferta anche per gli under 16 che hanno affrontato Casarsa ma sul campo di San Vito al Tagliamento.
La formazione di Pascolo, seppur con assenze importanti, è riuscita negli ultimi minuti a mantenere un risicato vantaggio fino al quarantesimo minuto. Il punteggio fimale di 69 a 72, è la dimostrazione di quanto sia stato in bilico il risultato.
Torre: Boschian 2, Pezzutti, Trevisan, Boffini, Valeri 23, Segatto, Vendrame 8, Nkita Maranatha 24, Andrighetto 15. All. Pascolo

Under 19 Torre – Rivignano 66-45
Domenica mattina, 7 novembre, la rinnovata compagine di Zarko Banjac, tra le mura amiche, ha affrontato il Rivignano. Ad inizio gara entrambe le squadre non hanno avuto proprio le cosiddette mani calde come dimostrato dal punteggio dei due primi parziali, comunque vinti entrambi dal Torre per 13 a 10 e 18 a 13 per il +8 dell’intervallo (31-23).
Il Rivignano, squadra ostica e fisica, alla ripresa del gioco prova ad accorciare lo svantaggio, anche tirando molto da tre punti. Il Torre, nonostante qualche palla persa di troppo riesce a vincere 18 a 12 per il 49 a 35 con ancora un quarto da giocare. La stanchezza comincia a farsi sentire e le due formazioni sprecano parecchie occasioni sia al tiro che nella gestione della palla; la partita però è nelle mani del Torre che vince anche l’ultimo periodo chiudendo sul 66 a 45.
Torre: De Filippi, Campolo 4, Magris 18, Burello 2, Bortolus 16, Boffini 1, Moretti, Studzinskij 5, Bertoli 2, Argentin 1, Inverno 11, Toffolo 6. All. Banjac Z.
Rivignano: Comuzzi, Cappellaro, Zahi 10, Zoccolan, Coli 20, Pizzolino 3, Zampieri, Lugiai 1, Gorazzo 3, Tonizzo 2, Cudini, Dose 6. All. Toffanello A.