Torre-Portogruaro 66-62
(20-25, 15-18, 17-10, 14-9)

Vince ancora il Torre Basket che rimane imbattuto dopo sette giornate al termine di una partita con il punteggio in bilico fino alla sirena finale.

Portogruaro mette in difficoltà i locali sin dai primi minuti di gioco, con Lessing (13 punti) incontenibile a trascinare i suoi. Portogruaro gioca a velocità doppia e segna con alte percentuali. Torre risponde con Kelecevic e Dell’Angela ma nonostante le due triple di Dalmazi si trova ad inseguire sul 20 a 25.

Torre, nonostante le rotazioni, non trova l’assetto ideale per contrastare la verve ospite che costringe a tiri forzati o a pochi secondi dallo scadere dei 24″. Portogruaro mette a referto sei punti in contropiede e Torre subisce ancora la difesa ospite ma trova, nel quarto, tre tiri dalla lunga distanza (Dal Maso, Piovesana, Bondelli) che permettono di non fare scappare Portogruaro che chiude il secondo periodo di gioco con 5 punti di Trebbi per il 35 a 43 di metà gara.

Alla ripresa del gioco, Torre piazza subito un parziale di 7 a 0 mettendosi nuovamente a contatto nel punteggio. Lessing continua ad essere l’arma in più degli ospiti che sfruttano anche le numerose palle perse del Torre sprecando il buon lavoro difensivo. Kelecevic (25 punti, 8 rimbalzi, 7 falli subiti) decide che è giunto il momento di mettersi in proprio con due tiri dalla lunga distanza e un bel movimento spalle a canestro ma Portogruaro è ancora avanti di un punto (52-53) al trentesimo con il tiro da tre di Fantuz che trova il fondo della retina.

Nell’ultimo quarto cala il ritmo oltre che le percentuali al tiro e si gioca soprattutto con le energie nervose. Torre apre il quarto con 4 punti di Kelecevic e 3 di Dalmazi Matteo (14 punti, 4 recuperi) e un paio di buone difese che rianimano la squadra. Prenassi va a referto con un tiro da sotto dopo rimbalzo offensivo mentre Portogruaro trova punti solamente da Defendi e Lessing. La roulette dei tiri liberi premia il Torre dopo due punti di Kelecevic che tiene gli ospiti a più di un possesso di distanza.
Nel prossimo turno Torre avrà il turno di riposo e giocherà il 5 dicembre in trasferta a Zoppola.

Torre: Kelecevic 25, Dell’Angela 4, Costantini 4, Dalmazi Michele 2, Moschetta 2, Bondelli 5, Parpinelli ne, Deiuri, Dalmazi Matteo 14, Piovesana 3, Dal Maso 3 Prenassi 4. All. Spangaro-Colombis
Portogruaro: Fantuz 5, Fiorido, Trebbi 10, Marchesan, Lessing 24, Bolcato 5, Barro 3, Defendi 6, Baldo 2, Giollo 7, Furlanis. All. Chiesurin
Arbitri: Pittalis – Gorza