Under 14
Rorai – Torre 47-58

Primo referto rosa per la squadra di Spangaro che nella partita infrasettimanale di venerdì ha la meglio sul Rorai. Gli errori sono molti da ambo le parti ma l’incontro è corretto ed equilibrato con il Torre che chiude avanti di cinque punti alla prima sirena, 12 a 17 e a metà gara il vantaggio sale fino al 26 a 35. Alla ripresa del gioco Torre piazza un break che risulterà decisivo perché il 6 a 18 per il 32 a 53 toglie ogni speranza ai padroni di casa che però, con determinazione ed orgoglio, vincono l’ ultimo quarto (15-5) per il definitivo 47 a 58.
Torre: Drajneanu 4, Infurnari 13, Brosolo 2, Briscoe 2, Pascotto 14, Troilo 5, Leto 2, Caronello 7, Ahi 4, Barbisin 2, Daniele 1, Fantin 2. All. Spangaro

Under 15
Torre – Fiume Veneto 48 – 82

Troppo forte la squadra di Tonus per il Torre che continua comunque a dimostrare progressi. Gara chiusa già nel primo tempo sul 15 a 40 (parziali 5-16 e 10-24). Ampie rotazioni da parte dei due coach con il Torre, ancora una volta, che dimostra carattere pareggiando a quota 21 il terzo quarto per poi subire il 12 a 21 finale per il definitivo 48 a 82.

Torre: Benedet 5, Bobbo, Bortolus 9, Del Zotto 13, Luchini 2, Muzzin 2, Napolitano, Segatto 3, Sellan 2, Tomaselli 10, Trevisan 2, Zille. All. Pol Bodetto

Under 16
Torre – Balonsesto 74-54

Partita casalinga per gli under 16 del Torre che, opposti alla formazione del Balonsesto, per l’occasione schierano il nuovo innesto Gravila ed il rientrante Paolin.Inizio completamente deconcentrato dei nostri cui evidentemente la sonora sconfitta di una settimana fa’ poco è servita e primo cambio per Nkita dopo circa quaranta secondi di partita a seguito di un’incomprensibile amnesia difensiva. Primo quarto che si trascina sostanzialmente in parità con consueti problemi di falli per Andrighetto. Nel secondo quarto finalmente il Torre mette in campo un po’ più di aggressività difensiva ed immediato ampliamento del divario fino al più venti.Da qui in poi la partita si trascina stancamente con divario più o meno immutato fino sa fine con il Torre che si trova a tratti in difficoltà contro la zona degli avversari. Note positive per Valeri e,nei limiti consentiti dalle condizioni atletiche,per il rientrante Paolin. Citazione a parte per Andrighetto giocatore che,a detta del coach,ha manifestato i più interessanti miglioramenti dal punto di vista tecnico e del quale non ci si può privare sistematicamente dopo alcuni minuti per problemi di falli. Prossimo impegno in quel di Porcia domenica prossima contro una formazione contro cui,per avere la meglio,sarà necessario alzare l’asticella della concentrazione e dell’abnegazione difensiva nonché della ricerca di un gioco più corale…
Torre: Romano 3, Gavrila 4, Bozzo, Boschian 3, Pezzutti 2, Trevisan 3, Valeri 16, Vendrame 12, Nkita Maranatha 21, Paulin 4, Andrighetto 6. All. Pascolo

Under 19
Lignano – Torre 36-61

Commento di Danilo Studzinskij.
Primi due quarti (11-14 e 9-17) giocati alla pari e combattuti portano le squadre negli spogliatoi sul 20 a 31. Nel terzo quarto ancora equilibrio sul 10 a 13 ma abbiamo fatto vedere una buona pallacanestro con azioni veloci e una difesa quasi insuperabile. Dobbiamo essere più cinici da sotto però… Nell’ultimo parziale abbiamo fatto il vuoto con soli 6 punti subiti e segnandone 17 per la vittoria finale con 25 punti di scarto.
Torre: De Filippi 2, Campolo 2, Magris 10, Burello 2, Bortolus 14, Studzinskij 4, Moretti, Valese 12, Vivian, Corvezzo, Argentin 2, Toffolo 7, Inverno 6. All. Banjac

Torre – Cordovado 96-73
Commento di Giulio Argentin.
Nella giornata di sabato 27 Novembre la squadra U19 Silver del Torre Basket si è scontrata contro il Basket Cordovado.
I primi minuti sono il riflesso di un riscaldamento spento ma i ragazzi del Torre recuperano in fretta iniziando già dalla fine del primo quarto ad ottenere un vantaggio, il quale, durante tutto il secondo quarto, continua a crescere fino al terzo quarto dove, una perdita di concentrazione da parte della squadra ha fatto segnare alla squadra avversaria tre triple una dietro l’altra facendo calare bruscamente il distacco ottenuto nei minuti precedenti. Nonostante ciò la squadra ha ripreso in tempo il ritmo giusto per la fine della partita riuscendo comunque a portarsi a casa un’altra vittoria.
Torre: De Filippi 1, Campolo 10, Magris 15, Bortolus 11, Boffini 3, Studzinskij 3, Moretti 8, Valese 24, Vivian, Argentin 2, Toffolo 6, Inverno 13. All. Banjac