Torre – Zoppola 64-73

(16-19, 20-21, 16-16, 12-17)

Zoppola vince sul campo del Torre e conquista la promozione in C Silver.
Torre, alla fine di una stagione esaltante, non riesce a vincere la gara seppur ci ha provato con ogni mezzo. Parte forte Zoppola con Moretuzzo e due triple di Castellarin e De Paula per il 4 a 10 dopo pochi minuti con Torre che trova i suoi punti da tiro libero. Kelecevic in un amen mette a segno 10 punti consecutivi e la sfida si accende sul 16 a 19 del primo quarto. Torre non riesce a distendersi in contropiede e in difesa subisce quattro tiri da tre punti che scavano un mini break per lo Zoppola. Ancora una volta emerge l’orgoglio dei ragazzi di Spangaro e  Dell’Angela (17 punti, 5 rimbalzi, 1 stoppata, 1 recupero, 5 falli subiti) e Costantini (12 punti, 9 rimbalzi, 1 stoppata) prendono in mano la squadra e segnano in coppia 15 punti per il 31 a 36. Torre non riesce a contenere Moretuzzo che mette a referto quattro punti; Deiuri, due liberi di Matteo Dalmazi e uno di Dal Maso mandano le squadre negli spogliatoi sul 36 a 40.
Terzo quarto in sostanziale equilibrio con Zoppola che cattura molti rimbalzi offensivi ed il Torre che costruisce buoni tiri ma le percentuali sono molto basse. Ancora quattro punti da recuperare per il Torre al trentesimo,  52 a 56.
Con poche energie fisiche rimaste, sono quelle mentali che fanno la differenza e Zoppola è molto brava a “leggere” le situazioni in campo. Torre rimane sempre a pochi punti di distanza ma viene sempre punita, prima da Bomben e poi da De Paula da rimbalzo offensivo. Un 2+1 di Prenassi porta il distacco ad un solo punto, 64 a 65 ma Torre non trova più la via del canestro e subisce a rimbalzo dove, prima Troia e poi Margarit segnano i canestri del definitivo 64 a 73.
Torre perde così la quarta partita in stagione, di cui tre con lo Zoppola a cui vanno i complimenti per la promozione. Va così in archivio la stagione di serie D, grandi meriti anche a tutta la grande squadra del Torre Basket, giocatori, staff, dirigenti, sponsor,  atleti e mini atleti che hanno seguito la prima squadra non facendole mai mancare l’appoggio.

Torre: Kelecevic 10, Dell’Angela 17, Costantini 12, Dalmazi Michele, Johnson 2, Bondelli 6, Parpinelli ne, Deiuri 2, Dalmazi Matteo 2,  Piovesana 7, Dal Maso 1, Prenassi 5. All.Spangaro M.
Zoppola: De Paula 11, Troia 10, Mariarita 6, Mantello, Morello 3, Bomben 8, Zanette, Bianchini 8, Castellarin 13, Moretuzzo 14. All. Fava S.
Arbitri: De Tata A. – Montecuollo G.